IL SOVRANO DI DUBAI RICEVE IL PREMIO PER LA GIUSTIZIA SOCIALE

Il Vice Presidente, Primo Ministro e Sovrano di Dubai, Sua Altezza lo Sceicco Mohammed bin Rashid Al Maktoum ha ricevuto il Premio Madre Teresa per La Giustizia Sociale.

I motivi sono molteplici.

Innanzitutto, in riconoscimento dei suoi sforzi per proteggere l’ambiente e garantire un futuro più green, nella salvaguardia della vita sulla Terra. La sostenibilità, infatti, ha sempre rappresentato per la più alta carica di Dubai un faro che guida la sua direzione politica e sociale.

Va, poi, elogiata l’attenzione che, grazie a Sua Altezza, il Governo centrale ha posto sul delicato equilibrio tra protezione dell’ecosistema e sviluppo economico.

Dubai, infatti, come è risaputo, rappresenta territorio fertile per la crescita finanziaria dell’intero globo: quale maggiore hub internazionale del settore, dunque, Dubai crea la giusta rete di incontri tra il mondo occidentale e quello orientale.

Anche per questo, infatti, Dubai è stata la meta più scelta nell’ultimo anno da tutti gli interessati a investire all’estero, raggiungendo, così, numeri unici al mondo.

Hands holding earth CSR business campaign

Tuttavia, è proprio sull’apprezzamento dell’intero pianeta sul tema della sostenibilità che gli Emirati Arabi Uniti registrano il plauso più encomiabile.

Infatti, sono da poco giunte le congratulazioni direttamente dall’Assemblea delle Nazioni Unite, per l’impegno serio e concreto che i Paesi del Golfo Persico offrono a favore dell’ecologia.

Così, il Sovrano emiratino ha ottenuto il premio più ambito che ogni anno viene assegnato per onorare individui e organizzazioni che promuovono la pace, l’uguaglianza e la giustizia sociale, andando, dunque, a sottolineare l’importanza che la giustizia e la coesistenza pacifica ricoprono per tutta la comunità mondiale.

Condividi il post

Ultimi Post

Contattami

Daniele Pescara Consultancy è il responso alla richiesta della clientela internazionale più esigente.

Attraverso l’ufficio “One Stop Shop”, l’azienda propone la costituzione di società al 100% di proprietà del cliente e i servizi finanziari annessi.