Commissione UE: grave stato dell’economia italiana

Economia Dubai

Da Bruxelles la notizia preoccupante: l’Economia in frenata in tutta l’eurozona. Così, le nuove previsioni della Commissione UE sono molto inferiori rispetto a quanto previsto dal governo italiano.

Commissione UE: economia italiana 2024 peggio delle previsioni

Nelle nuove previsioni economiche d’inverno pubblicate oggi a Bruxelles, la Commissione europea ha ridotto la stima di crescita economica dell’Italia per quest’anno, ora quantificandola in un modesto aumento dello 0,7% del PIL.

Nelle precedenti previsioni formulate in autunno, l’esecutivo comunitario stimava la crescita del PIL italiano per il 2024 all’0,9%.

Contemporaneamente, la Commissione europea ha previsto un’inflazione crescente per il 2025 pari al 2,3%.

Il PIL annuale per il 2024 è previsto in crescita dello 0,7% in termini reali, leggermente inferiore a quanto era stato stimato con le previsioni economiche d’autunno.

L’inflazione misurata come Indice dei prezzi al consumo (Iapc) è stata tenuta sotto controllo grazie ai salari immutati.

Tuttavia, senza il necessario rinnovo dei principali contratti collettivi di lavoro, la Commissione si aspetta che i lavoratori non recupereranno le perdite di potere d’acquisto degli anni scorsi.

L’inflazione (come Indice dei prezzi al consumo) è prevista al 2,0% nel 2024 e al 2,3% nel 2025, quindi in crescita.

Quanto all’Eurozona, la Commissione europea ha rivisto al ribasso la previsione di crescita di quest’anno allo 0,8%.

Economia fiorente? Solo a Dubai!

A fronte di una situazione tanto incerta, non solo per quanto riguarda la crisi in Italia, ma l’economia vacillante di tutta Europa, come affrontare il problema?

Oramai, famiglie e imprese conoscono bene la risposta: è necessario scappare da questi territori, che oramai da troppi anni sono attanagliati dalla crisi.

Dove andare alla ricerca di un Paese dalla moneta stabile, dalla politica solida, dalla burocrazia snella, dall’economia in crescita e dalla finanza agevolata? L’unica soluzione è trasferirsi a Dubai.

Tutto quello che manca all’Italia è parte integrante della realtà di Dubai!

Ecco perché il numero di privati e imprenditori che decidono di trasferirsi nell’Emirato è sempre più alto.

Se vuoi fare un investimento sicuro sul tuo futuro, la soluzione è solo una: investire a Dubai, il Paese che offre maggiori opportunità di business e di vivere la più alta qualità di vita.

Non aspettare oltre, Dubai ti sta aspettando!

Vuoi avere altre informazioni?

Cerca

Ultimi Post

Contattami

Daniele Pescara Consultancy è il responso alla richiesta della clientela internazionale più esigente.

Attraverso l’ufficio “One Stop Shop”, l’azienda propone la costituzione di società al 100% di proprietà del cliente e i servizi finanziari annessi.