DUBAI PROTEGGE L’AMBIENTE CONSUMANDO MENO

L’attenzione degli Emirati Arabi Uniti per il clima e la salvaguardia del pianeta è sempre stata ai massimi livelli.

Basti pensare che la tutela dell’ambiente, l’ecosostenibilità e il mondo green hanno costituito tema centrale dell’immenso evento di EXPO DUBAI che si è di recente concluso.

Dubai, dunque, continua la sua corsa ecologica: dopo i recenti lanci dei progetti di trasporti eco friendly, tra cui e-scooter e e-bike, ecco una nuovissima iniziativa partita direttamente dall’Autorità dell’Elettricità e dell’Acqua di Dubai (DEWA) per ridurre l’emissione di anidride carbonica.

In che modo? Negli ultimi 10 anni il DEWA ha spinto dei programmi di conservazione di fonti energetiche e idriche, arrivando in questi giorni a registrare un risultato straordinario: i risparmi cumulativi sono stati di 2,2 terrawattora di elettricità e 5,6 milioni di galloni d’acqua imperiali.

Questi risparmi equivalgono al consumo annuo di elettricità elettrica necessaria per i servizi di circa 211.000 appartamenti e al consumo annuo di acqua per circa 120.000 appartamenti.

In termini monetari, dunque, il risparmio è stato di 1,2 miliardi di AED e la riduzione pari a 1,1 milioni di tonnellate di emissioni di anidride carbonica.

Saeed Mohammed Al Tayer, MD e CEO di DEWA, ha personalmente elogiato gli utenti che nei diversi settori contribuiscono a tenere “pulito” il Paese, annunciando nuove iniziative e programmi che usciranno di anno in anno e la previsione di premi atti ad incoraggiare un lifestyle consapevole e rispettoso dell’ambiente. L’obiettivo di Al Tayler è ridurre la domanda di elettricità e acqua del 30% entro il 2030.

Ecco, dunque, che gli Emirati Arabi, baluardo di un’economia tra le più floride al mondo ed esempio unico tra i mercati dell’intero globo, mostrano sempre più attenzione alla salvaguardia dell’ambiente, ritenendo che l’approccio green sia basilare per rispettare la vita nel nostro pianeta e permetterci un’esistenza migliore.

Le Autorità centrali, quindi, ancora una volta si mostrano attente e preoccupate per le sorti dell’ambiente: così, il loro intervento non è solamente volto a favorire gli investimenti nel Paese grazie a sostegni importanti per l’economia interna, ma promuove e supporta un comportamento ecologico consapevole.

Condividi il post

Ultimi Post

Contattami

Daniele Pescara Consultancy è il responso alla richiesta della clientela internazionale più esigente.

Attraverso l’ufficio “One Stop Shop”, l’azienda propone la costituzione di società al 100% di proprietà del cliente e i servizi finanziari annessi.