DUBAI: LA GRANDE OPPORTUNITÀ PER LE IMPRESE ITALIANE – PARTE I

Nella giornata di martedì 15 marzo si è tenuto il webinar organizzato da ItaliaOnline e Regione Puglia rivolto agli illustri imprenditori di questo territorio che abbiano intenzione di usufruire di sistemi digitali dove le proprie aziende possano inserirsi per vendere online negli Emirati Arabi e, in particolare, a Dubai.

L’evento è stato particolarmente importante per il settore tessile e dell’interior design, da sempre molto sviluppato nella Regione interessata, protagonista della Space Week (dal 17 al 23 ottobre 2021) all’Expo Dubai. 

Grazie alle ottime e unanimi recensioni dei suoi clienti, Daniele Pescara, CEO di Falcon Advice, è stato scelto quale relatore per l’iniziativa. Il finanziere veneto ha illustrato agli imprenditori le ottime opportunità di vendere i propri prodotti nel mercato emiratino grazie allo spazio offerto dai marketplace digitali o tramite un proprio sito di e-commerce. 

Pescara, infatti, oltre a soffermarsi sui diversi spazi offerti dal web grazie alle piattaforme di vendita online, ha sottolineato l’importanza di puntare su un proprio sito internet di e-commerce, per poter personalizzare il proprio prodotto e valorizzarlo con accortezze specifiche per ogni settore. Infatti, innumerevoli sono i vantaggi di esportare le eccellenze produttive italiane a Dubai, proprio in considerazione dell’apprezzamento che il mondo emiratino fa dell’artigianato di qualità del Bel Paese.

Inoltre, quando si parla di e-commerce, va evidenziato subito come il volume d’affari in merito sia aumentato, soprattutto durante l’emergenza sanitaria del Covid-19, dove l’isolamento ha portato le persone a cercare la libertà di commercio (e non solo) nel digitale. L’esplosione dei numeri dell’e-Commerce si sta verificando sempre di più in Medio Oriente, raggiungendo fortemente gli Emirati Arabi: il volume di mercato si preannuncia essere di 10.504 milioni di dollari entro il 2024. 

Il settore che riscuote più successo è quello della moda, con un volume di mercato che dovrebbe raggiungere addirittura il 68,0% entro il 2024. Questo incremento ha portato alla nascita di Dubai CommerCity, la prima Free Zone dedicata interamente all’e-commerce e situata nell’area di Umm Ramool. Un’area strategicamente intenta a promuovere la posizione di Dubai quale leader per l’e-Commerce internazionale.

Grazie al fenomeno Dubai CommerCity, viene fortemente sostenuta l’evoluzione delle aziende italiane e internazionali che vogliono iniziare a gestire le loro attività online nella regione MENA, ovvero Middle East and North Africa.

Condividi il post

Ultimi Post

Contattami

Daniele Pescara Consultancy è il responso alla richiesta della clientela internazionale più esigente.

Attraverso l’ufficio “One Stop Shop”, l’azienda propone la costituzione di società al 100% di proprietà del cliente e i servizi finanziari annessi.